Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2016

Storia di una ladra di vendette. Terza Puntata.

Un orologio che mi è stato regalato e che non ho mai messo al polso perché il colore non mi piaceva, ora improvvisamente mi piace. Mi manca il coraggio di indossarlo perché mi fu regalato in un momento molto particolare della mia vita: ero nell'ultimo anno in cui potevo essere considerata una teenager e tutte le cose le lasciavo giudicare dalle tendenze del momento, inclusa la musica che ascoltavo. Sono sicura che molte delle ragazze che hanno superato i venticinque anni si rispecchiano in queste mie parole. Noi non abbiamo vissuto un'adolescenza fatta di brand e di fashion blogger, ma anche per noi l'opinione altrui contava, eccome se contava. Se non conoscevi l'ultimo video musicale dei Backstreet Boys, se non sapevi chi erano Britney Spears e Cristina Aguilera, non eri nessuno; c'erano poi quelli che giocavano con Tomb Raider e Crash Bandicoot e conoscevano tutti i trucchi, mentre qualcun altro faceva il fighetto giocando con Metal Gear. Ebbene, il mio nome …

Storia di una ladra di vendette. Seconda puntata.

Le converse gialle luccicavano sotto al Sole bollente di un'estate che non voleva decidersi a lasciare il posto all'autunno. Ero entrata in un'altra dimensione, quella di un lontano passato. Non era la prima volta che trascorrevo un sabato mattina nel parco archeologico della Sibilla Cumana, ma quella volta fu tutto diverso. Stavo correndo senza affanno e riuscivo a contemplare i ricordi mentre allo stesso tempo mi muovevo. Non era il mio stato di salute a sorprendermi, quanto l'aver compreso cose che prima mi erano sconosciute e che per anni mi erano passate davanti come treni rari senza che me ne rendessi conto. Questi sono frammenti delle uniche cose che ricordo prima di aver messo piede presso il mio luogo di lavoro. Da quando lavoro per la Tonepane, ho una miriade di segreti o, per meglio dire, di scheletri nell'armadio, ma va bene così. Ricordo ancora il giorno in cui fui convocata per il colloquio. Avevo in realtà preso contatti con un centro di bellezza c…