Passa ai contenuti principali

Post

San Gennaro in Un Punto nel Cerchio del Tempo. Da fata coraggiosa a scrittrice esordiente

Cari naviganti e cari prosumers,

si dice che solo ciò che non si inizia non si finisce. Questo proverbio è efficace al pari di quelli delle famose vecchiette che non sbagliano un colpo. Come avete già scoperto tramite il profilo Instagram del blog, ho realizzato il sogno di pubblicare il mio primo romanzo, intitolato "Un punto nel cerchio del tempo" e ambientato a Napoli durante il giorno della festa di San Gennaro.

Grazie per il dolce supporto e l'affetto che mi state dimostrando con i vostri commenti su Instagram e in privato.

Ero indecisa se pubblicare o meno un post qui sul blog.  Poi, mi sono resa conto che era giusto fare il possibile per rendervi partecipi del mio nuovo viaggio, in questo caso prima mentale e poi letterario e raccontarvi qualcosa. Direi che questa volta sono stata io a vestire i panni di una fata coraggiosa.

In nome dellefate coraggiose, una rubrica che noto con piacere che seguite in tanti, sarei lieta di ricevere da voi una serie di domande/int…
Post recenti

Come arrivare sull’isola che non c’è: la fata coraggiosa Totta1964

Cari naviganti e cari prosumers,
secondo voi, le fate di oggi possono dirci come arrivare sull’isola che non c’è? Io dico di si.
Quando immaginiamo le fate, immediatamente pensiamo a piccoli esserini dal corpicino perfetto, con ali e labbra da baciare e capelli che fanno “splash” come in un famoso spot di prodotti per capelli; qualcuno associa le fatine a donne minuscole con un cappellino a forma di fungo e che stanno in una mano sola.
In verità, non tutte le fate si somigliano. Ognuna di noi ha un aspetto diverso; per esempio, quelle che conosco io sono delle piccole grandi donne che iniziano le giornate in posizione da corsa, pronte a raggiungere un traguardo e a vincere una nuova sfida.  Alcune di queste fatine, sono simili a quelle del Labirinto del fauno con la differenza che, anziché essere nascoste in una borsetta magica, si trovano in mezzo a noi e basta un click sui social network per entrare nel loro mondo incantato, dove, con parole gentili e foto che catturano l’attenzione d…

Diario di una colazione: Anne Morrow Lindbergh

Cari naviganti e cari prosumer,
oggi, 22 giugno 2017, si celebra la nascita della scrittrice e aviatrice americana Anne Morrow Lindbergh (1906-2001) e qui di seguito vi elenco tre curiosità su questa donna che è una fata coraggiosa nata nel lontano 1906 in New Jersey, Usa: Anne Morrow Lindbergh è stata la prima donna americana a ricevere la licenza da pilota;era la moglie di Charles Lindberg;fu un’acclamata scrittrice e pubblicò all’incirca tredici opere tra racconti, viaggi, diari personali e lettere.
In questo video caricato su youtube, trovate alcune delle sue celebri affermazioni: 



    Voi conoscete altre curiosità su Anne Morrow Lindbergh?  

Una mamma blogger per caso: Mariagrazia Cericola

Instagram sta diventando il social preferito dalle mamme internaute, che ogni giorno ci inteneriscono con le storie quotidiane dei propri bimbi e ci fanno deliziare gli occhi con foto di ricette squisite. A volte, più delle parole, o meglio dire delle foto, contano i fatti. Lo sa bene Mariagrazia Cericola, una fata coraggiosa molto sensibile e profonda, che ho definito una mamma blogger per caso. 






E poi, arrivò il principe azzurro... Come sempre accade alle fate coraggiose, il viaggio virtuale di Mariagrazia Cericola, inizia per caso, grazie al supporto delle sue quattro figlie, che l’hanno spronata a mettersi in gioco nelle sue abilità culinarie. Non è finita qui. Avete presente i film dove, solo a un certo punto della propria vita, la protagonista scopre di essere una principessa o di avere un potere speciale? La storia della nostra fata coraggiosa è molto simile.   Per anni, lei, la cucina e i fornelli non avevano molto da dirsi e poi, è arrivato il principe azzurro che le ha fatto sc…

La ricetta per donne in carriera: the tasty grape

La ricetta per diventare donne in carriera in quest’era liquidissima è il sogno nascosto di molte di noi. The Tasty Grape è la fata coraggiosa che può darvi un succoso consiglio per raggiungere questo sogno. Ve lo ricordate il film esordio di Meg Ryan “La donna in carriera”? Forse come me, alcune di voi non erano ancora nate quando questo film è stato girato. Se potete guardatelo perché  ha molto da insegnare sull'ascesa professionale in rosa.  A questo mi ha fatto pensare The Tasty Grape quando tra uno scorrimento di pagina e l’altro e in pochi like mi ha fatto vivere un’esperienza extrasensoriale nel suo mondo green e naturalmente… tasty!

I super poteri di un cappello verde
The Tasty Grape è una fata coraggiosa con un bellissimo cappello verde: è saggia e dà consigli preziosi sul buon cibo e sul buon vino delle Langhe, un paradiso contornato da castelli medievali, dolci colline, foglie di vite e cedri secolari. Il suo tuffo nel mare digitale avviene quasi per gioco, assaggiando deli…

Google+ Badge